Manutenzione preventiva

appli_724_a-b.jpg

 

Migliorare l’affidabilità e la vita attesa degli UPS

sydiv_235_a_it.jpg

 

La durata dell’UPS dipende da vari fattori tra cui le specifiche del carico (percentuale, linearità e variabilità) e l’ambiente operativo (temperatura, umidità, livello di inquinamento).
Per permettere all’UPS di operare con il miglior livello di efficienza ed evitare il fermo impianto (downtime) con possibili rischi e danni al carico, è importante affidarsi alla competenza ed esperienza del produttore per eseguire un piano programmato di manutenzione preventiva.
Questo garantisce affidabilità continua alle vostre apparecchiature durante il loro ciclo di vita e il controllo di tutti i costi operativi (TCO - Total Cost of Ownership).

 

 

 Punti chiave

 • Controlli sulla meccanica, parte elettrica e batterie
 • Rimozione polvere / pulizia apparecchiature
 • Aggiornamento del software
 • Verifica dell’elettronica
 • Ispezione ambiente operativo
 • Verifica e test delle batterie
 • Report sull’attività di manutenzione
 

 Vantaggi

 • Riduzione dei malfunzionamenti
 • Ottimizzazione dell’efficienza
 • Aumento della durata di vita
 • Aumento della disponibilità dell’impianto